VAL

Belviso


scopri di più

Val Belviso

La Val Belviso è la valle più orientale del Parco delle Orobie Valtellinesi ed è facilmente raggiungibile da Aprica. La classica conformazione di valle sospesa non le rende giustizia: superando la prima parte dove i versanti molto scoscesi formano quasi una forra, nella parte alta la valle si apre e presenta dei panorami mozzafiato. I numerosi laghi alpini (laghi di Torena, lago Lavazza, lago della Cima, lago di Pisa) fanno da corona al maestoso lago artificiale formato dalla diga di Frera. Il Rifugio Cristina è punto di partenza per passeggiate di ogni difficoltà e lunghezza. La possibilità di pescare lungo il torrente Belviso fa di questa zona una delle più conosciute e amate dai pescatori. Molto curiose e amate dai bambini le statue in legno scolpite dall’artista Andrea Fanchi che si trovano salendo sulla strada verso la diga di Frera