Itinerario “Le Bratte”

Anello "S. Pietro di Corteno Golgi – Colonia"

Itinerario adatto a tutti e di facile percorrenza che permette di salire senza grossa difficoltà tra boschi di abete e larice. Partendo dalla biglietteria degli impianti del Baradello (link Baradello 2000) si raggiunge il Baradello Apres Ski e si continua costeggiando a monte la pista superpanoramica fino ad arrivare ad una strada che si stacca perpendicolare alla pista. Salendo senza difficoltà si superano diverse baite e ci si porta verso est dove, dopo alcuni tornanti, che ci fanno salire di quota, si arriva alle “Bratte basse”.

In questo ultimo tratto abbiamo la possibilità di osservare dei bellissimi panorami su Aprica, sulla Riserva Naturale di Pian di Gembro e sul monte Padrio. All’incrocio si continua sulla sinistra, a destra il percorso interseca la pista superpanoramica del Baradello, e si scende leggermente in un fitto bosco di abeti rossi fino ad arrivare alla Colonia Bustese. Da questo punto togliendo le ciaspole e percorrendo via Valeriana si rientra alla partenza degli impianti del Baradello.

Equipaggiamento: 
Normale dotazione escursionistica da neve, ciaspole, bastoncini o eventualmente ramponcini.
Servizi utili: 
Punti di appoggio: 

Baradello Apres Ski cell. 345 8500172.

Agriturismo Al Comù cell. 347 4680782



Ciaspole

Il percorso in breve

Lunghezza: 3,5 km
Quota partenza: 1160 mslm
Quota arrivo: 1140 mslm
Quota massima raggiunta: 1400 mslm
Tempo di percorrenza: 1 ora e 40 minuti

Difficoltà: 
Facile

Alla partenza degli impianti Après Ski Bradello

 

I nostri consigli

  • usa sempre attrezzatura e un abbigliamento corretto 
  • valuta le condizioni fisiche tue e di chi cammina con te
  • considera attentamente le condizioni del terreno
  • osserva e previeni le variazioni del tempo
  • considera le ore di luce e valuta il tempo di percorrenza
  • l’entusiasmo non deve mai offuscare la necessaria prudenza