SUNÀ DA

Mars


scopri di più

Sunà da Mars

Tradizione antichissima quella del Sunà da mars, in cui gli abitanti si muovono in gruppo dalle contrade al suon di grossi campanacci. Impegnati a chiamare l’erba,  raggiungono il centro del paese, attualmente la piazza da li sés  cuntradi, dove la festa continua con la degustazione del mach, polenta e salsicce, piatto tipico dei giorni di festa. Era così che gli abitanti del paese ponevano fine al riposo invernale e  si attivavano a preparare gli utensili per il lavoro in campagna. Spirito festaiolo contagioso anche per i numerosi turisti che, muniti di campanacci, partecipano alla festa, organizzata ogni anno, alla fine di febbraio.